/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 19 gennaio 2017, 07:21

Incendi boschivi sempre attivi nella nostra provincia: tra poco, vento permettendo, si alzano i mezzi aerei

Al momento non è ancora chiaro se potranno farlo, visto che il vento sta ancora spazzando la nostra provincia. Durante la notte i roghi sono stati tenuti sotto controllo da un centinaio di soccorritori, tra Vigili del Fuoco e Protezione Civile.

Incendi boschivi sempre attivi nella nostra provincia: tra poco, vento permettendo, si alzano i mezzi aerei

Situazione invariata, questa notte sul fronte incendi nell’entroterra di Imperia, dove un centinaio di uomini tra Vigili del Fuoco e Volontari della Protezione Civile hanno presidiato i luoghi più colpiti dagli incendi.

Il lavoro a terra è servito ad arginare i roghi che stanno colpendo la Valle Impero ed Arroscia, con qualche sconfinamento in Valle Argentina. I soccorritori hanno tenuto sotto controllo le zone più a rischio e le fiamme, confidando nella tregua del vento questa mattina, per consentire ai mezzi aerei di alzarsi per dar loro manforte dall’alto e garantire una serie di lanci d’acqua per spezzare le redini ai roghi.

Gli incendi sono sempre quelli di Gavenola, Cesio, Caravonica, Rezzo, Colle D’Oggia vicino a Carpasio, Vasia, Pantasina, Lucinasco, Tavole, Torria e Monte Moro. Nel corso della notte ha continuato ad imperversare il forte vento ed ora, con i mezzi aerei (elicotteri e Canadair) pronti ad intervenire, ci si augura che il vento cali di intensità in modo da poter consentire i lanci d’acqua dall’alto.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium