/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | 17 gennaio 2017, 12:49

Imperia: questo fine settimana a Lo Spazio Vuoto va in scena lo spettacolo 'La Creatura’ tratto dal film di Mel Brooks ‘Frankenstein junior’

"La rappresentazione è stata resa possibile grazie al contributo della Carispezia Credit Agricole con il quale è stato realizzato un Laboratorio Integrato di Teatro condotto da Gianni Oliveri e Livia Carli"

Imperia: questo fine settimana a Lo Spazio Vuoto va in scena lo spettacolo 'La Creatura’ tratto dal film di Mel Brooks ‘Frankenstein junior’

Venerdì 20 e sabato 21 gennaio 2017, alle ore 21.00, presso il Teatro Lo Spazio Vuoto, in Via Bonfante ad Imperia, si terrà lo spettacolo ‘La Creatura’  tratto dal film di Mel Brooks ‘Frankenstein junior’.

"La rappresentazione è stata resa possibile - si spiega nel comunicato - grazie al contributo della Carispezia Credit Agricole con il quale è stato realizzato un Laboratorio Integrato di Teatro condotto da Gianni Oliveri e Livia Carli, titolari della Compagnia Teatro Instabile, a favore di persone con disabilità e studenti delle scuole superiori. Il progetto, che dura oramai da alcuni anni, ha coinvolto in una bellissima esperienza teatrale identità diverse che, a partire dal mese di febbraio 2016, si sono incontrate nei locali dello ‘Spazio Vuoto’ ed, insieme, hanno lavorato, giocato, creato ma soprattutto condiviso momenti di significativa, profonda socializzazione e integrazione. Infine, per divertirsi e far divertire il pubblico, si è giunti alla realizzazione della rappresentazione teatrale".

“Gli Uffici hanno risposto con entusiasmo alla proposta di collaborazione giunta anche quest'anno dalla Compagnia Teatro Instabile – spiega l'Assessore ai Servizi e Politiche Sociali del Comune di Imperia Avv. Risso -. L'evento, fra l'altro, verrà patrocinato dal Comune di Imperia perchè si ritiene che ogni esperienza teatrale, soprattutto quando sia volta alla promozione integrale delle persone disabili con particolare riguardo alla loro sfera emozionale, cognitiva e riabilitativa, rappresenti un'occasione importante di apertura ed incontro con tutta la comunità ed il territorio”.

"La realizzazione del laboratorio è stata resa possibile grazie anche alla partecipazione dell'ANFFAS, dell''HELP e della Cooperativa G.P.S. che, insieme agli uffici dell'Assessorato che si occupano di percorsi integrati in situazione e/o di socializzazione, hanno presentato, accompagnato e coinvolto i ragazzi disabili durante tutto il percorso teatrale. L'ingresso allo spettacolo è ad offerta libera, il ricavato sarà utilizzato per finanziare in quota parte il prossimo laboratorio teatrale". 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium