/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | mercoledì 11 gennaio 2017, 20:53

Imperia: terminata in serata la riunione tra Regione e pendolari, rimandata quella sugli abbonamenti

“Oggi ci siamo visti per esaminare le linee guida del contratto. – spiega Sebastiano Lopes di Assoutenti a Sanremo News – Nei giorni scorsi avevamo presentato un documento che tuttavia non entra nel merito dei contenuti in quanto il contratto spetta alla Regione di cui abbiamo apprezzato la volontà di intraprendere un percorso comune"

E’ terminata in serata la riunione in Regione tra l’Assessore ai Trasporti Giovanni Berrino e le associazioni e i comitati che rappresentano i pendolari. All’ordine del giorno la discussione sul nuovo contratto di servizio che entrerà in vigore nel 2018 e sarà fino al 2031.

“Oggi ci siamo visti per esaminare le linee guida del contratto. – spiega Sebastiano Lopes di Assoutenti a Sanremo News – Nei giorni scorsi avevamo presentato un documento che tuttavia non entra nel merito dei contenuti in quanto il contratto spetta alla Regione di cui abbiamo apprezzato la volontà di intraprendere un percorso comune. Nel corso dell’incontro sono emersi alcuni punti di vista discordanti con i comitati del levante, che abbiamo discusso”.

Le parti si riuniranno nuovamente il 23 gennaio. In quell’occasione saranno presenti anche Trenitalia e Rfi. Insieme si discuterà anche delle problematiche delle stazioni di Imperia e Diano. “Oggi purtroppo non c’è stato tempo”, conclude Lopes. Al 23 rimandata anche la discussione sulla possibilità di rateizzare gli abbonamenti annuali.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore