/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | martedì 10 gennaio 2017, 12:37

Allerta 'gialla' prolungato per l'entroterra savonese: nella nostra provincia calo delle temperature nelle prossime ore

Al momento non vengono segnalati problemi. Qualche leggera pioggia sulla costa e debolissime spolverate in montagna. Nelle prossime ore possibili gelate in montagna anche sulla nostra provincia.

Nuovo messaggio di ‘Allerta Meteo’ della Protezione Civile Regionale, sulla base degli ultimi aggiornamenti previsionali. Nel dettaglio si tratta di allerta ‘gialla’, esclusivamente nella zona D, ovvero tra la Valle Stura e l’entroterra savonese compresa la Val Bormida.

In questo momento sono segnalate temperature rigide su tutta la regione, anche lungo la costa ma sono, finora, mancate le precipitazioni. Alle 12 i termometri segnavano valori bassi quasi ovunque. Le temperature sono piuttosto rigide nell’entroterra e più alte sulla costa. Quelle di stamattina presto: Poggio Fearza (1800 slm) -4, Col di Nava -3, Verdeggia e Colle Belenda (1300 slm) -2, Sella di Gouta (1200 slm) -1, Pieve di Teco e Triora 0. Temperature praticamente uguali tra Imperia, Sanremo e Ventimiglia, sugli 8 gradi.

Tra il pomeriggio e le prime ore di domani un flusso particolarmente freddo e anche abbastanza umido potrebbe dar luogo a precipitazioni nevose sui versanti Padani, accentuando nel contempo la sensazione di freddo anche sulla costa. Oggi la debole perturbazione in discesa dal Mare del Nord determina un richiamo di aria fredda e umida sui versanti padani con deboli nevicate su savonese e Valle Stura. Venti forti dai quadranti settentrionali, con locali raffiche di burrasca su crinali e capi esposti. Temperature in rapido calo con condizioni di disagio fisiologico per freddo su tutta la regione.

Domani, nelle prime ore della notte possibili residue spolverate nevose in montagna e, in serata a quote collinari. Nella prima metà della giornata venti forti dai quadranti settentrionali, con locali raffiche di burrasca su crinali e capi esposti, in attenuazione nel corso della mattinata. Nella prima parte della giornata condizioni di disagio fisiologico per freddo su tutta la regione, fino a moderato; temperature in rialzo dal pomeriggio.

Giovedì l'approssimarsi di una saccatura da Nord Ovest determina la formazione di un minimo sul Mar Ligure con precipitazioni inizialmente deboli e sparse sulla regione, con quota neve oltre i 1000 m. Moto ondoso in aumento con mare da molto mosso al mattino a localmente agitato in serata. Fino al primo mattino e nuovamente in serata locali condizioni di disagio per freddo.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore