/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | lunedì 09 gennaio 2017, 07:11

L’Orchestra Sinfonica al Festival di Sanremo 2017: ieri la partenza per la trasferta a Roma per l’inizio delle prove

Fino a mercoledì 18, la formazione composta da 32 Professori d’orchestra sarà per la quattordicesima volta nella capitale, per dare il via alle cosiddette ‘letture’: ovvero le prove degli arrangiamenti, condotte dai Direttori d’Orchestra dei singoli concorrenti.

La Sinfonica sanremese non ha fatto in tempo a terminare la scorpacciata di concerti Natalizi, di fine anno, di Capodanno e dell’Epifania, che già si prospetta la trasferta a Roma - nello Studio 4 di Cinecittà - per l’inizio delle prove del 67° Festival della Canzone Italiana, in programma da martedì 7 a sabato 11 febbraio al Teatro Ariston.

La partenza ieri e poi, fino a mercoledì 18, la formazione composta da 32 Professori d’orchestra sarà per la quattordicesima volta nella capitale, per dare il via alle cosiddette ‘letture’: ovvero le prove degli arrangiamenti, condotte dai Direttori d’Orchestra dei singoli concorrenti, sui quali nei giorni successivi inizieranno a cantare i partecipanti all’edizione di quest’anno.

La ‘Sanremo Festival Orchestra’, l’organico che accompagna tutti i partecipanti alla rassegna canora e gli ospiti musicali, oltre che occuparsi di sigle, stacchi musicali ed interventi vari - tornerà a Sanremo, al Teatro Ariston, dal 21 gennaio per le prove ufficiali sotto gli obiettivi delle telecamere Rai. Ancora una volta questa esperienza festivaliera sottolinea la consolidata valenza dell’Orchestra Sinfonica nell’ambito della musica “leggera”. Esperienza che si è ripetuta la sera San Silvestro - con 2 finalisti di Area Sanremo 2016 e la solista Monia Russo - a novembre - con la partecipazione alla Rassegna Tenco in occasione del tributo a Francesco Guccini - lo scorso settembre - con l’“Omaggio ai Beatles” - ad agosto - con il concerto dei 2 vincitori di Area Sanremo 2015 e con la serata “Da Tenco a Battisti” - a maggio - con i giovanissimi di “sanremoJunior” - ad aprile - con il “Concerto Grosso” insieme ai New Trolls - tanto per dare un’idea.

Tutti progetti che potranno avere un seguito anche quest’anno, andando naturalmente ad incastrarsi con gli impegni della Stagione Sinfonica 2017, che sta per prendere il via.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore