/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Oneglia in palazzo d`epoca interessantissimo appartamento di grande metratura completamente ristrutturato....

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

Abito da sposa tessuto originale ARMANI, modello ARMANI, realizzato da Vogue Sposa di Luciana De Stefano. Tessuto seta...

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | giovedì 05 gennaio 2017, 18:32

#Festival di Sanremo 2017: una tensostruttura con spettacoli a Pian di Nave, previsto anche un mercatino

Al momento si tratta di una proposta presentata in Comune, sulla quale l'Amministrazione deve ancora decidere. Non sono previsti stand con vendita di cibo e bevande.

Una tensostruttura per spettacoli e concerti, con una decina di stand tra ‘chalet’ e ‘pagode’ a Pian di Nave in occasione del Festival di Sanremo, nell’ambito delle collaterali alla manifestazione canora più importante dell’anno.

Si tratta di una novità, che dovrà ancora essere verificata e confermata dall’Amministrazione comunale matuziana. Negli ultimi giorni una ditta ha infatti proposto al Comune una struttura al coperto, da installare nell’area a ridosso di Santa Tecla e dove potrebbero svolgersi appuntamenti e spettacoli durante la kermesse canora.

In queste ultime ore la notizia si è diffusa e sono stati molti i commercianti che hanno storto il naso, pensando ad una eventuale concorrenza di stand che potrebbero proporre cibo e bevande. Il progetto è stato presentato all’Amministrazione ma, secondo fonti ben informate, tra gli stand non ne sarebbero previsti relativi alla vendita di cibo e bevande. Al momento sembra che la tensostruttura dovrebbe essere funzionante solo la sera, con gli spettacoli che verrebbero proposti in particolare dopo la fine del Festival, mentre gli stand funzionerebbero di giorno da ‘mercatino’. Una sorta di piccolo villaggio che andrebbe ad affiancare quelli che dovrebbero essere confermati in: piazza Colombo, piazza Borea D’Olmo e piazza Eroi Sanremesi, nella zona della statua di Siro Carli.

Palazzo Bellevue sta valutando l’offerta presentata e, solo nei prossimi giorni verrà presa una decisione, anche in base a quanto è stato proposto, senza andare a ledere i commercianti, che confidano molto nel periodo festivaliero per incrementare i propri incassi.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore