/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 04 gennaio 2017, 19:39

Ventimiglia: migrante muore in strada dopo esser stato investito da uno scooter, ricoverato in gravi condizioni il conducente del mezzo

La zona al momento è stata interdetta dalle forze dell'ordine.

Ventimiglia: migrante muore in strada dopo esser stato investito da uno scooter, ricoverato in gravi condizioni il conducente del mezzo

Un migrante è stato investito da uno scooter ed è morto questa sera sulla strada a Bevera di Ventimiglia. Versa in gravissime condizioni anche il conducente del ciclomotore. Al momento sul posto stanno operando i Carabinieri e la Polizia di Stato per accertare con precisione la dinamica del sinistro.

L'allarme è scattato poco dopo le 18.30, sul ponte che porta alla strada d'ingresso per il campo Roya, dove si trovano i migranti. Nonostante l'intervento immediato dei soccorritori del 118 e delle ambulanze, per il migrante non c'è stato niente da fare. Il conducente del ciclomotore invece seppure fosse gravemente ferito è stato trasportato d'urgenza al Pronto Soccorso di Sanremo. La zona al momento è stata interdetta dalle forze dell'ordine. 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium