/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | domenica 18 dicembre 2016, 18:10

Taggia: la magia del Natale nei presepi sulle Fiat 500, grande successo per il raduno nel centro storico

Il raduno è stata anche un'occasione per fare beneficenza. Durante la giornata sono stati raccolti fondi da devolvere ad una scuola primaria di Norcia.

Le immagini dal raduno

Questa mattina a Taggia le Fiat 500 d'epoca hanno incantato il centro storico con la magia del Natale. Circa settanta utilitarie hanno colorato via Soleri regalando anche uno spettacolo artistico. Su una quindicina di cinquini sono stati allestiti dei presepi originali: nel bagagliaio anteriore, all'interno dell'auto e sul lunotto posteriore. In ognuna di queste rappresentazioni c'era tutta la passione dei proprietari d'auto d'epoca.

L'iniziativa 'Auguri & Presepi in 500' è stata organizzata da 'San'N'remo in 500' e dal Fiat 500 Club Italia con il patrocinio del comune di Taggia. Stamattina, i partecipanti si sono radunati nel centro storico dove hanno esposto le 500 addobbate a tema natalizio per l'occasione. Durante l'evento i partecipanti hanno ricordato anche Gianfranco, socio di Garessio appassionato di Fiat 500, recentemente scomparso.

La prima edizione di questo raduno natalizio dedicato al cinquino ha riscosso un notevole successo di pubblico. La gente ha inoltre potuto votare il presepe preferito. Il primo posto è stato assegnato a Roberto Ordano di Taggia, il secondo posto a Christian Taggiasco di Camporosso, mentre il terzo classificato è stato Silvano Michele di Sanremo. Ai tre partecipanti più votati, sono stati consegnati dei cesti di Natale con i prodotti tipici provenienti dalle zone terremotate. Infatti il raduno è stata anche un'occasione per fare beneficenza e non sono mancati i 'Babbo Natale' pronti a distribuire caramelle ai più piccoli.

"Il raduno è stato occasione anche per organizzare una lotteria il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza ad una scuola primaria di Norcia, località più colpita dal terremoto - spiega Biagio Farace, fiduciario del coordinamento Ventimiglia Sanremo del Fiat 500 Club Italia - Ringrazio tutti i partecipanti al raduno ed i visitatori. Il prossimo anno il raduno di Natale sarà organizzato dal coordinamento di Imperia con a capo Francesco Pititto. Il raduno nella Riviera dei Fiori tornerà nel 2019".

 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore