/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 12 dicembre 2016, 18:32

Taggia: Concorso Enel PlayEnergy, la scuola primaria Mazzini vincitrice per la Liguria

I bambini hanno realizzato un disegno “animato” caratterizzato da tante finestrelle apribili che riproducono diverse soluzioni per il risparmio energetico della casa.

Taggia: Concorso Enel PlayEnergy, la scuola primaria Mazzini vincitrice per la Liguria

C'è anche la Scuola Mazzini di Taggia tra le oltre 400 storie sospese tra fantasia e realtà raccontate attraverso video, disegni “animati” e progetti. Scuole 100% green alimentate da energie rinnovabili, acquedotti “intelligenti” e brani rap dedicati al mondo dell’energia, sono solo alcune delle idee vincitrici di Enel PlayEnergy, il concorso che l’azienda dedica alle scuole di ogni ordine e grado in Italia e in altri 9 paesi e che vede ogni anno migliaia di ragazzi confrontarsi con i temi di energia, innovazione e sostenibilità.

Dopo un attento esame dei lavori da parte della giuria regionale, riunitasi in ottobre presso la sede Enel di Genova, è risultata vincitrice per la Liguria, la classe II B della scuola primaria “Mazzini” di Taggia. Queste giovani menti hanno presentato il progetto Soluzioni energetiche per la casa. I bambini hanno realizzato un disegno “animato” caratterizzato da tante finestrelle apribili che riproducono diverse soluzioni per il risparmio energetico della casa.

La premiazione si è svolta questa mattina presso l’Auditorium del Comune di Maccagno alla presenza del Sindaco Fabio Passera. I progetti premiati per l’edizione 2015 - 2016 erano stati selezionati nel mese di ottobre dalle giurie regionali di Milano, Torino e Genova.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium