/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 12 dicembre 2016, 07:51

Prosegue il suo lavoro nella nostra provincia il consorzio 'Mete di Liguria' formato esclusivamente da donne

Obiettivo del Consorzio è far conoscere ed apprezzare il Ponente Ligure nei suoi molteplici aspetti: ambientale, culturale, gastronomico informando gli ospiti di ogni struttura sugli eventi e le manifestazioni che si tengono sul territorio.

Prosegue il suo lavoro nella nostra provincia il consorzio 'Mete di Liguria' formato esclusivamente da donne

Il Consorzio Mete di Liguria è formato esclusivamente da donne ed è stato fondato a Imperia nel 2005, lo presiede Maura Muratorio, titolare dell’agriturismo Borgo Muratori a Diano Marina. Con lei fanno parte dell’associazione Lorena Acquarone  (agriturismo Molino dei Giusi ad Imperia e Torrerossa ad Villaviani) Maria Donata Bianchi (agriturismo Valcrosa a Diano Arentino), Rosanna Brun (casa vacanze 'I Freschi' a San Bartolomeo al Mare), Tiziana Guglielmi (agriturismo Uliveto Saglietto a Poggi di Imperia).

Obiettivo del Consorzio è far conoscere ed apprezzare il Ponente Ligure nei suoi molteplici aspetti: ambientale, culturale, gastronomico informando gli ospiti di ogni struttura sugli eventi e le manifestazioni  che si tengono sul territorio. Fin dalla sua nascita Mete di Liguria ha suscitato interesse nella stampa e molti sono stati gli articoli sia sulla stampa nazionale come su quella internazionale, fino a quello pubblicato lo scorso novembre sulla rivista svizzera Stil.

Recentemente  è entrata a far parte del Consorzio Rossella Boeri, titolare dell’agriturismo l’Adagio di Badalucco, una bella struttura, risultato di un attento restauro, che ospita 4 appartamenti e 4 camere, oltre ad una spa aperta anche agli ospiti esterni.  Per favorire sempre una maggiore conoscenza degli aspetti autentici della nostra terra è stata creata una fattoria didattica visitata ogni anno da molte scolaresche. Rossella insieme al marito Franco è proprietaria del Frantoio Roi sempre molto attivo nella promozione dell’olio extravergine del Ponente.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium