/ CRONACA

CRONACA | 05 novembre 2016, 23:53

Sanremo: lampione rischia di franare a terra all'altezza del faro, riaperta l'Aurelia

E' stata riaperta alle 23.50 l'Aurelia tra Sanremo ed Arma di Taggia. La strada era stata chiusa in serata dopo che un lampione si era pericolosamente piegato su dei fili elettrici, che l'hanno sorretto evitando che franasse a terra.

Sanremo: lampione rischia di franare a terra all'altezza del faro, riaperta l'Aurelia

E' stata riaperta alle 23.50 l'Aurelia tra Sanremo ed Arma di Taggia. La strada era stata chiusa in serata dopo che un lampione si era pericolosamente piegato su dei fili elettrici, che l'hanno sorretto evitando che franasse a terra. 

La viabilità era stata interrotta all'altezza del faro di Sanremo, dopo la segnalazione fatta da una pattuglia della polizia che si era trovata a passare lungo l'Aurelia, nel momento del cedimento. Il palo si è staccato alla basa per un deterioramento del metallo. 

Sul posto hanno operato le squadre dei Vigili del Fuoco di Sanremo insieme alla Polizia ed alla Polizia Municipale. Per rimuovere la minaccia sono intervenuti in primis l'Amaie per togliere la corrente elettrica e successivamente la Riviera Trasporti, proprietaria del palo, che ha operato la rimozione vera e propria. 

 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium