/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | giovedì 13 ottobre 2016, 07:25

Maltempo arrivato sul ponente ligure: piogge per ora deboli e prime nevicate sulla Statale 20 del Colle di Tenda

Per le prossime ore, come da ‘Allerta Meteo’ gialla (nella nostra provincia dalle 8 alle 23), dobbiamo attenderci precipitazioni diffuse anche a carattere temporalesco e quantitativi significativi. Precipitazioni che potranno essere a carattere nevoso al di sopra dei 600-700 metri. Nevica anche a Monesi.

Era previsto ampiamente e, puntuali come un orologio svizzero questa mattina sono arrivate le prime piogge sulla nostra provincia, ovviamente estese anche al resto della regione. Piogge deboli, accompagnate già da un vento che, nelle prossime ore aumenterà di intensità fino a raggiungere livelli di burrasca nell’imperiese.

Unica nota positiva, almeno fino ad ora, il recupero delle temperature che, dagli 8/9 gradi di ieri, sulla costa questa mattina hanno raggiunto i 12 di minima. Temperature che, comunque, non stanno impedendo una fitta nevicata sul Colle di Tenda ed a Limone Piemonte. Al momento la neve non si ‘ferma’ sulla strada, ma chiaramente consigliamo la massima prudenza a chi utilizza l’importante arteria di collegamento tra Liguria e Piemonte. Nevica anche sul Monregalese mentre la viabilità sulla A6 Savona-Torino e sulle autostrade che da Genova portano a Milano è disturbata solo dalla pioggia. Nevica anche a Monesi, unica stazione sciistica dell'imperiese.

Per le prossime ore, come da ‘Allerta Meteo’ gialla (nella nostra provincia dalle 8 alle 23), dobbiamo attenderci precipitazioni diffuse anche a carattere temporalesco e quantitativi significativi. Precipitazioni che potranno essere a carattere nevoso al di sopra dei 600-700 metri. Venti da Nord, che saranno anche forti sulla nostra zona, con raffiche di burrasca. Mare molto mosso o localmente agitato. Temperature che, sulla costa, toccheranno come massima i 14 gradi.

Domani, anche se per il momento non sono stati diramati livelli di ‘Allerta’, il tempo dovrebbe rimanere perturbato con instabilità e piogge diffuse. La fase più intensa per domani, con precipitazioni anche molto forti, è attesa nel pomeriggio. Quota neve che salirà verso i 1000 metri ma ci saranno ancora venti forti con raffiche di burrasca e mare agitato. Temperature minime in calo a 10 gradi e massime stazionarie a 14.

Il primo miglioramento è previsto per sabato, anche se al mattino potrà ancora esserci uno ‘strascico’ al maltempo e deboli precipitazioni. Nel pomeriggio deciso miglioramento, in estensione a domenica. Le temperature di sabato saranno in aumento e, quelle di domenica in lieve diminuzione. Anche se ancora da confermare, potrebbe arrivare nuovamente il maltempo martedì prossimo.

Durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito http://www.allertaliguria.gov.it/www.allertaliguria.gov.it, inviato anche tramite twitter (segui @ARPAL_rischiome). Sulla pagina www.facebook.com post con immagini, grafici e dati. In basso la tabella con le zone di allertamento e in alto la situazione vista dal satellite sull’area del Mediterraneo.

(Sotto le immagini delle webcam di Limone Piemonte, Artesina e Monesi)

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore