/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

Parrot Bebop 2 con skycontroller, visore, 16 eliche di ricambio, un telaio nuovo due batterie di cui una maggiorata...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | domenica 25 settembre 2016, 09:51

Seborga: sabato 1 ottobre, serata tematica sui Cavalieri templari con lo scrittore Gino Iorio

Appuntamento alle ore 21.00 presso l'Agriturismo 'Monaci Templari'

Gino Iorio

Sabato 1 Ottobre alle ore 21.00, a Seborga, l'Agriturismo Monaci Templari organizza una serata tematica sui Cavalieri templari che sono vissuti e gli ordini di Seborga e non solo.

"Una serata soprattutto di pace, perché sarà presente uno scrittore famoso che pubblicherà la serata sulla Stampa Nazionale e su altre testate nazionali. Gino Iorio scrittore anche di romanzi oltre ad essere un quotato giornalista, per circa 20 anni è stato funzionario dell'Amministrazione Finanziaria dello Stato. Successivamente ha curato l'attività industriale di famiglia nel campo alimentare dell'olio e dello zucchero. Oltre a 'Momenti 99 poesie d'amore', nel 2012 ha in pubblicazione il romanzo 'Amore Amaro' edito dalla stessa casa editrice.Charles Baudelaire. Ha scritto: 'La mia vita non fu che un tenebroso uragano', espressione questa che si addice perfettamente all'autore. Imprenditore e poeta, manager e scrittore, immaginazione e concretezza, tramonti e bufere la sua vita. Lo scrittore Gino Iorio nella giornata del 30 Settembre riceverà dalla Stampa ad Asti un importante premio alla carriera. Non si citerà espressamente la storia dei Templari, ma la serata sarà improntata sulla letteratura, filosofia e poesie, le quali saranno l'argomento predominante. Una serata con un piccolo apericena e la proiezione di un video sulla storia del Principato. Oltre ai cavalierati, la cittadinanza è cordialmente invitata".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore