/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | mercoledì 07 settembre 2016, 19:11

Triora: il campione del ciclismo Claudio Chiappucci si è innamorato del Pane di Triora

I 95 chilometri della Limone Piemonte - Sanremo, lungo la via del sale, sono stati l’occasione per permettere al famoso ciclista di scoprire questa eccellenza riconosciuta come Prodotto Agroalimentare Tradizionale (P.A.T.).

Triora: il campione del ciclismo Claudio Chiappucci si è innamorato del Pane di Triora

Il grande campione del ciclismo Claudio Chiappucci ha apprezzato tantissimo il Pane di Triora. I 95 chilometri della Limone Piemonte - Sanremo, lungo la via del sale, sono stati l’occasione per permettere al famoso ciclista di scoprire questa eccellenza riconosciuta come Prodotto Agroalimentare Tradizionale (P.A.T.).

Il panificio Asplanato di Triora ha curato il ristoro della manifestazione sportiva che contava oltre 130 partecipanti. Tra di loro c’era un campione, vera e propria bandiera del ciclismo italiano, vincitore di una Milano Sanremo, di un argento ai Campionati Mondiali, nonché di due maglie a pois a Le Tour de France.

Probabilmente Chiappucci non conosceva questa prelibatezza ma ha dimostrato di apprezzarne il gusto. Il Panificio ha proposto infatti fette di pane di Triora, accompagnate da olio, ma anche marmellate ed infine acciughe.

 

Il campione tra una fetta e l’altra ha chiesto agli uomini del panificio Asplanato alcuni dettagli sulla preparazione e sugli ingredienti. Insomma, è stato subito amore tra El Diablo ed il pane del paesino delle streghe. Alla fine prima di rimettersi in marcia Chiappucci ha voluto posare mostrando il suo amore per questa eccellenza della Valle Argentina.  

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore