/ 

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. saranno disponibili a partire dal 70° giorno (intorno al 20...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Che tempo fa

Cerca nel web

| sabato 13 agosto 2016, 16:27

Ventimiglia: ancora vandali e maleducazione ai danni della spiaggia attrezzata per i disabili

"Purtroppo potrei scrivere all'infinito, ma la penna non riuscirà a combattere l'ignoranza e la maleducazione".

Ernesto Basso, Presidente "Amici dei disabili" Onlus, segnala una incresciosa situazione accaduta ai danni della spiaggia attrezzata per i disabili a Ventimiglia.


"Questa mattina mi sono recato in spiaggia per rilassarmi con moglie e figlio. Il relax è incominciato male perché appena arrivato, ho notato un'autovettura (francese) parcheggiata abusivamente su uno dei 2 posti riservati ai disabili. Ho chiamato il comando di Polizia Locale che prontamente è intervenuto. Alla vista della pattuglia il proprietario dell'autovettura si è presentato con la classica scusa: mi sono fermato 5 minuti, ma ha dovuto sborsare 59.50 € in forma ridotta" spiega Ernesto.

Ma non è tutto: "Dopo 10 passi, o più esattamente qualche giro di ruota di carrozzina e vedo che ancora una volta la doccetta, sostituita circa 10 giorni fa, è stata sottratta, ma questa volta i responsabili hanno dato del loro meglio, perché si sono portati via anche il flessibile. Purtroppo potrei scrivere all'infinito, ma la penna non riuscirà a combattere l'ignoranza e la maleducazione" termina il Presidente della onlus.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore