/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Da vivere senza spese energetiche. In area vista mare, ben collegata con Roma e Civitavecchia, tutti i servizi...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | sabato 13 agosto 2016, 17:45

Sanremo: botte da orbi al cameriere di piazza Bresca, ristoratori e titolari di locali chiedono più sicurezza

"Chiediamo alle forze dell’ordine passaggi più costanti nel corso delle serate. Pochi giorni fa abbiamo assistito ad un altro caso in cui alcuni avventori sono venuti alle mani, ma l’episodio di ieri è davvero riprovevole e merita grande attenzione”.

E’ di ieri sera la notizia delle botte ricevute da un cameriere della ‘Trattoria del Porto – Da Nicò’, solo per aver chiesto ad un cliente di un altro locale di alzarsi da una sedia del ristorante (portata via senza nemmeno chiederla), solo per poterla sistemare al termine del servizio.

Ed ora i gestori dei locali della ‘movida’ chiedono maggiore controllo nel corso delle serate più ‘calde’ dell’estate. “Negli anni scorsi i controlli ci sembravano più attenti – ci hanno detto oggi a poche ore dall’accaduto – e chiediamo alle forze dell’ordine passaggi più costanti nel corso delle serate. Pochi giorni fa abbiamo assistito ad un altro caso in cui alcuni avventori sono venuti alle mani, ma l’episodio di ieri è davvero riprovevole e merita grande attenzione”.

Sarebbe importante, quindi, che da stasera si possano approntare passaggi delle pattuglie delle forze dell’ordine, visto che spesso anche solo la vista della divisa può bastare per limitare i malintenzionati. Nella serata di Ferragosto sono previsti controlli serrati, in chiave antiterroristica ma ristoratori e gestori di locali chiedono maggiori controlli in tutte le serate più importanti, soprattutto il venerdì e sabato.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore