/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | giovedì 04 agosto 2016, 14:53

Triora: il 14 agosto la conferenza “Strategia di Sviluppo Condivisa su Gestione del Rischio,Turismo Sostenibile ed Ambito Sociale”

A cura dell’Unione dei Comuni delle Valli Argentina e Armea, Val Prino, Valle del San Lorenzo e del Comune di Castellaro.

In occasione dell’importante cornice che offre la seconda edizione del Festival del Libro che si terrà a Triora il 14 agosto, nella sala Consiliare del Comune si terrà un’importante conferenza inerente la “Strategia di Sviluppo Condivisa su Gestione del Rischio,Turismo Sostenibile ed Ambito Sociale”, programmazione 2014-2020.

Proprio da Triora che detiene importanti marchi turistici quali “Borghi più Belli d’Italia”, Bandiere arancioni del Touring Club” e “Città del Pane”, la conferenza punta a far conoscere al pubblico e comprendere maggiormente ed in modo più approfondito ad operatori turistico commerciali ed Enti la strategia messa in campo dai Comuni delle Valli Argentina e Armea, Val Prino, Valle del San Lorenzo e  dal Comune di Castellaro che hanno messo in atto i “progetti per un territorio”, un insieme di iniziative pubbliche aventi tra loro un elevato grado di sinergia in un partenariato composito pubblico – privato, il tutto finalizzato a sviluppare la valorizzazione di un abito territoriale definito. La programmazione individua un’idea guida: “Il recupero ambientale ed urbano ai fini turistici,prevenzione del rischio con aumento della resilienza della popolazione e miglioramento dei servizi socio – educativi, assistenziali e sanitari, di un ambito territoriale omogeneo”.

Il progetto e l’idea nascono dalla necessità di abbandonare la messa in campo di singole e slegate azioni individuali e di costruire invece una strategia di sviluppo condivisa e coerente con il territorio, una necessità ed una evidenza ripetuta in diverse sedi da esperti di governance e gestione del territorio. Le amministrazioni locali devono infatti riuscire a garantire servizi che siano di buona qualità e nel contempo economicamente sostenibili, in un periodo in cui la crisi socio-economica ed il continuo taglio dei fondi agli Enti locali rende difficile qualsiasi tipo di iniziativa.

In questo quadro emerge la necessità sempre più sentita di fare rete e di cooperare per cercare di ottimizzare gli sforzi e cercare di risollevare il territorio dalla complessa situazione in cui stiamo vivendo. Le aree dell’Unione dei Comuni Valli Argentina ed Armea, dell’Unione dei Comuni della Valle del San Lorenzo e dell’Unione dei Comuni della Val Prino con il Comune di Castellaro hanno deciso di collaborare per la realizzazione di una strategia di sviluppo comune dei propri territori. Il percorso di collaborazione tra gli Enti è stato avviato già dal settembre 2015 ed è finalizzato principalmente a costruire un solido partenariato pubblico-privato.

La conferenza si pone pertanto l’obiettivo di essere un momento importante d'informazione e riflessione per Amministratori, Tecnici, operatori del settore che potranno così divenire messaggeri a loro volta  delle attività oggetto di presentazione avviate o ancora da avviarsi e potrà inoltre essere un importante momento di approfondimento delle linee guida generali già adottate.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore