/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | domenica 19 giugno 2016, 20:17

Arma di Taggia: bagno di folla per Edoardo Stoppa e la sfilata la 6 zampe presso il Pet Store Conad

Ben 42 amici a 4 zampe e i loro padroni hanno sfilato questo pomeriggio, presso “La Riviera Shopville”.

Un successo stratosferico quello di oggi pomeriggio a “La Riviera Shopville” di Arma di Taggia, per la sfilata a 6 zampe che ha visto protagonisti cani, gatti e conigli assieme ai loro padroni, alla presenza di un ospite d'eccezione: Edoardo Stoppa, direttamente da Striscia la Notizia. Ben 42 amici a 4 zampe e i loro padroni hanno sfilato questo pomeriggio e durante l'evento sono stati premiati sia i vincitori del concorso selfie, sia i vincitori della sfilata: il coniglio Gigio, il Pastore Tedesco Iago e la cagnolina Polpetta.

Tutti i vincitori hanno ricevuto un buono sconto di 50 Euro, da spendere nel nuovo negozio Pet Store Conad, presente all'interno del centro Commerciale.

Presenti alla manifestazione anche le guardie zoologiche e l'Enpa Sanremo, che ha lanciato uno speciale appello per alcuni ospiti che ormai soggiornano nel canile da più di un decennio “Prima di comprare un cagnolino pensate a questi cani, dategli la possibilità di trascorrere gli ultimi anni in una casa, con l'affetto dei loro cari. Uno fra tutti il cane Carlo, 16 anni passati nel canile: chi vuole far si che possa finalmente trovare una casa?”. Edoardo Stoppa ha fatto subito seguito ai volontari Enpa affermando “E' bello avere cuccioli ma considerate quanto affetto possano darvi gli animali del canile, dategli una possibilità”. Chi raccoglierà il loro appello?





Stefania Orengo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore