Leggi tutte le notizie di INSIDER ›

ATTUALITÀ | mercoledì 08 giugno 2016, 11:08

Ad Arma di Taggia e Sanremo tra il 9 ed 12 giugno saranno attivati 4 eco-point per la raccolta di bottiglie di plastica e lattine di alluminio

Gli eco-point Garby, ormai più di 350 in tutta Italia, erogano al termine del conferimento dei materiali da riciclo uno scontrino con i proverbiali eco-punti: ciascun pezzo conferito vale 1 eco-punto.

Garby sbarca in provincia di Imperia con un carico ricco di sconti ecologici, i proverbiali incentivi di eco-marketing sul riciclo. Il concessionario di zona Garby, Ka Gea, ha installato infatti 4 eco-point per la raccolta di bottiglie di plastica e lattine di alluminio, presso altrettante attività commerciali di Sanremo e Arma di Taggia: due discount Ekom, quello di via del Piano 151 ad Arma di Taggia e quello di via San Francesco 147 a Sanremo; il supermercato SanremoBio di via Alessandro Manzoni 23 a Sanremo; il centro commerciale La Riviera Shopville di via Roggeri 52 ad Arma di Taggia.

Gli eco-point Garby, ormai più di 350 in tutta Italia, erogano al termine del conferimento dei materiali da riciclo uno scontrino con i proverbiali eco-punti: ciascun pezzo conferito vale 1 eco-punto. I punti hanno valore di buono sconto e sono direttamente spendibili presso numerose attività commerciali convenzionate con Garby; in questo caso, le stesse presso cui gli eco-point sono installati. 

Le specifiche promozioni offerte a chi conferisce plastica e alluminio negli eco-point Garby sono le seguenti: nei due discount è valida, senza soluzione di continuità, la promo “Ekom si differenzia”, che prevede una conversione di 10 eco-punti (ottenibili conferendo 10 bottiglie o lattine) in 50 centesimi di euro, spendibili su una spesa minima di 10 euro in una dinamica esponenziale, senza limiti massimi; il supermercato SanremoBio offre invece la promo “Be Different, Think Green”, che permette di convertire 15 eco-punti (15 bottiglie o lattine) nel 5% di sconto su tutti i prodotti oppure 30 eco-punti nel 30% di sconto, a condizione di una spesa minima di 25 euro; infine, la promozione proposta dal centro commerciale La Riviera Shopville, “Insieme per l’ambiente” prevede la conversione di 150 eco-punti (150 bottiglie o lattine) in 5 euro di sconto utilizzabili esclusivamente presso il supermercato Conad del centro su una spesa minima di 50 euro. In aggiunta a queste promozioni locali, Garby offre anche un accordo di eco-marketing nazionale: quello con il tour operator Evviva Vacanze, che mette in palio viaggi di una settimana in Italia e Croazia in cambio di 3.000 eco-punti, cioè di 3.000 lattine o bottiglie; per maggiori informazioni si visiti il sito garby.it alla sezione “dove spendere gli ecobonus”.

I macchinari saranno messi in funzione nei giorni 9, 10, 11, 12 giugno (nell’ordine: Ekom di Arma di Taggia; La riviera Shopville di Arma di Taggia; SanremoBio; Ekom di Sanremo) dalla sig.ra Mariagrazia Ruggiero, titolare di Ka Gea, concessionario di zona Garby. 

Sergio Spina, titolare di SanremoBio, dichiara: "Abbiamo aderito a questo progetto perché i nostri valori coincidono con quelli di Garby, proprio in virtù del nostro essere operatori del settore del biologico, cioè attenti alla salute delle persone e alla condizione dell’ambiente. Abbiamo studiato delle promozioni che potranno contribuire allo sviluppo di questo progetto". 

La dott.ssa Arianna Bellastro, direttrice del centro commerciale La Riviera Shopville, dichiara: "Nell’ottica di contribuire allo sviluppo della raccolta differenziata nei nostri comuni, riteniamo che questo sia un ottimo metodo per incentivare i cittadini ad iniziare a praticarla".

Fabio Brusco, titolare dei due discount Ekom parte del progetto, afferma: "I messaggi che vogliamo trasmettere con questa iniziativa sono la salvaguardia dell’ambiente e il rispetto di materiali di valore quali sono plastica e alluminio, che anziché essere gettati come rifiuti, possono essere riconvertiti e addirittura valere come sconti quando i cittadini vengono qui come nostri clienti".

Il concessionario di zona Garby, sig.ra Mariagrazia Ruggiero, dichiara: "Essere riusciti a dotare due centri popolosi come Sanremo e Arma di Taggia di ben quattro eco-point Garby ci rende molto soddisfatti. Sono due città vitali e mete turistiche apprezzate, che durante vari periodi dell’anno registrano picchi di visite molto alti; necessitano perciò di strumenti all’altezza delle esigenze ambientali che presentano. Sono convinta che i ricchi bonus economici che Garby offre, grazie alla collaborazione dei partner di progetto, potranno incentivare i cittadini a questo tipo di raccolta differenziata, che trasforma il rifiuto in un bene prezioso in un modo diretto, vantaggioso e quindi chiaramente percepibile".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

lunedì 29 maggio
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore