/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | lunedì 30 maggio 2016, 21:19

'Passione Rossa' e Fabio Barone presentano a Sanremo l'attacco al 'China Speed World Record' del prossimo settembre (Video)

Francesco Procopio, manager della 'New Generation' che gestisce il ristorante del Casinò, ha portato nella casa da gioco Fabio Barone, presidente del Ferrari Club 'Passione Rossa'.

Fabio Barone, Presidente del Ferrari Club 'Passione Rossa' ha presentato questa sera al Casinò di Sanremo la sua prossima sfida 'China Speed World Record'. Una nuova sfida per Fabio Barone, ormai apprezzato a livello internazionale per aver legato il suo nome ad eventi automobilistici che coniugano l’eccellenza del marchio con la sua capacità di sfruttarne appieno le potenzialità strutturali, raggiungendo performance al limite del possibile. Proverà, a scrivere ancora il proprio nome nel World Guinness Record tentando un primato con la sua 458 Italia sulla Tianmen Mountain Road, in Cina, definita 'La strada più pericolosa al mondo'.

Lo scorso anno Fabio Barone è balzato alla ribalta delle cronache - non solo sportive - per aver sfidato al volante della sua Ferrari 458 Italia le curve e i tornanti della Transfagarasan, la strada immersa fra i Carpazi che Top Gear ha definito 'La più bella del mondo". Da quell'impresa è scaturito un primato mondiale, iscritto nel World Guinness Record. Un anno dopo, Fabio Barone ha ideato una nuova sfida, alzando di parecchio il tiro: lanciarsi alla massima velocità sulla Tianmen Mountain Road. Situata nella regione dello Hunan nell'entroterra della Cina, è stata definita la strada più pericolosa del mondo. 



"La molla è quella di scrivere un'altra pagina del World Guinness Record" - annuncia Barone, pilota romano e presidente del più importante sodalizio di clienti Ferrari: il club Passione Rossa. "Questa volta porterò la mia Ferrari in Cina, perché sono affascinato dalla pericolosità della Tianmen Mountain Road: novantanove curve a oltre 1.800 metri di altezza senza nessun tipo di protezione o guardrail, novantanove curve che conducono all'incredibile 'Porta del Paradiso', un meraviglioso arco di roccia naturale, profondo 70 metri e largo 30 metri, che, secondo i cinesi, sarebbe l’ingresso per il Paradiso, e che è situato nella montagna sacra, dove fu girato il Kolossal "Avatar" - aggiunge Barone.  

Qui Fabio Barone con la sua instancabile Ferrari 458 Italia preparata da Capristo e il suo team cercherà di dare l'assalto ad un Speed World Record mai tentato prima, effettuando le novantanove tornate nel minor tempo possibile. “Siamo felici di riavere con noi l’amico Fabio Barone - dice Francesco Procopio, manager della New Generation - le cui imprese si collocano nella storia dell’automobilismo, esaltando uno dei marchi che rappresenta l’eccellenza del Made in Italy. Tutto questo ben si inserisce nella prestigiosa location del Roof Garden del Casinò di Sanremo,  simbolo di bellezza ed esclusività.” 

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore