/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 18 maggio 2016, 07:41

Sanremo: lotta per la pesca del gambero, istituita sede dell'associazione 'Confini Italiani'

L'associazione è presieduta da un avvocato piemontese, Carola Matta, del foro di Torino.

Sanremo: lotta per la pesca del gambero, istituita sede dell'associazione 'Confini Italiani'

Su un box del molo di ponente del porto di Sanremo si trova la sede dell'“Associazione Confini Italiani”, l'obiettivo ovviamente è portare avanti la lotta per i confini delle acque locali dopo il caso del sequestro del peschereccio 'Mina'.

Come scrivono La Stampa ed Il Secolo XIX, l'associazione è presieduta da un avvocato piemontese, Carola Matta, del foro di Torino. Il direttivo è composto dal presidente della cooperativa dei pescatori di Bordighera Francesco De Bella e dai sanremesi Pietro Volpe (segretario)e Rosanna Volpe (tesoriere). L'associazione opera sul territorio nazionale e se qui a Sanremo la battaglia è per il territorio della pesca dei gamberi matuziani, ad esempio altrove si discute del Monte Bianco.

L'associazione ha riaperto la disputa sul tetto d’Europa, rivendicato con azioni unilaterali dai francesi.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium