/ Attualità

Attualità | 17 maggio 2016, 17:34

Interrogazione del M5S in Regione sul recupero e potenziamento della linea filoviaria tra Sanremo e Taggia

L’assessore Berrino ha detto che al momento non sono previste risorse per tale destinazione, né dalla legge nazionale né dal POR-FESR, mentre per quanto riguarda i mezzi da acquistare dovrà essere l’azienda a comunicare la tipologia degli stessi in base alla pianificazione industriale.

Interrogazione del M5S in Regione sul recupero e potenziamento della linea filoviaria tra Sanremo e Taggia

Il Consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Marco De Ferrari, ha illustrato oggi un’interrogazione, sottoscritta anche dagli altri componenti del gruppo (Alice Salvatore, Francesco Battistini, Andrea Melis, Gabriele Pisani e Fabio Tosi) con la quale ha chiesto alla giunta quante risorse finanziarie intenda investire, a breve termine, sul recupero-potenziamento della ‘Filovia della Riviera dei Fiori’ che unisce i centri di Ventimiglia a Taggia, “In modo da garantire ai cittadini imperiesi un servizio di mobilità pubblica che si avvicini alle richieste dell’utenza”, e quale sia stata la risposta di Riviera Trasporti alle richieste annunciate dall’assessore in una recente dichiarazione.

L’assessore ai trasporti, Gianni Berrino ha detto che, secondo quanto fatto sapere da Riviera Trasporti, l’Azienda non ha nei suoi programmi la dismissione della filovia. Sembra, invece, che abbia preso contatti con una società per valutare una soluzione che consiste nel far percorre ai filobus tratte non elettrificate, limitando in questo modo gli interventi di ripristino e di manutenzione dell’attuale linea aerea filoviaria. Per quanto riguarda la programmazione a breve termine di nuovi finanziamenti relativi ad impianti, l’assessore ha detto che al momento non sono previste risorse per tale destinazione, né dalla legge nazionale né dal POR-FESR, mentre per quanto riguarda i mezzi da acquistare dovrà essere l’azienda a comunicare la tipologia degli stessi in base alla pianificazione industriale.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium