/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali Riscaldamento ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

In area vista mare, fornita di tutti i servizi necessari ad una vita sociale; due livelli fuori terra ed un piano...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | sabato 22 agosto 2015, 12:00

Triora: ieri al Festival del libro e degli scittori è andato in scena "l'esoterismo", con uno spettacolo teatrale itinerante.

Lo spettacolo è durato oltre 40 minuti ed in tutte e quattro le rappresentazioni della giornata, è sempre riuscito a catturare l'attenzione del pubblico. La pièce teatrale della compagnia Glaux andrà nuovamente in scena domenica 23 agosto alle ore 21, a Bordighera Alta, nella piazzetta della chiesa di Maria Maddalena .

In occasione della prima edizione del Festival del libro e degli scrittori liguri, lungo le strade del borgo, abbiamo potuto incontrare, oltre al gruppo di lettura "Cammin Leggendo" ed alcuni autori che presentavano i loro libri, anche degli attori itineranti, che tra i carrugi, hanno messo in scena uno spettacolo teatrale, tratto dal romanzo "La Vite e la Rosa" di Luca Falco.

Questo spettacolo narrava di un misterioso papiro sulle cui fibre è stata scritta una verità diversa da quella trasmessa nei vangeli. Un antico testo copto, tra le cui lettere viene ricostruita una frase irripetibile, scandalosa ed oltraggiosa per la chiesa cristiana: "Gesù disse loro... mia moglie."

 

Infatti, il libro racconta di un vangelo apocrifo , nel quale si cela un segreto, che non dovrà mai essere svelato al mondo. Questo antico manoscritto, dopo aver viaggiato attraverso i secoli, custodito come una reliquia, da un ordine di cavalieri senza volto, è stato portato nella Riviera dei Fiori, da un vecchio Eremita.

Grazie alla magistrale interpretazione degli attori, siamo potuti entrare nei meandri più sconosciuti e segreti del nostro territorio. I personaggi hanno man mano svelato, da un punto di vista personale, la loro visione della verità, celata tra le pieghe del romanzo. Lo spettacolo si è concluso con l'arrivo in scena dell'autore del libro, Luca falco, che ha fornito ulteriori spiegazioni.

 

Lo spettacolo è durato oltre 40 minuti ed in tutte e quattro le rappresentazioni della giornata, è sempre riuscito a catturare l'attenzione del pubblico. La pièce teatrale della compagnia Glaux andrà nuovamente in scena domenica 23 agosto alle ore 21, a Bordighera Alta, nella piazzetta della chiesa di Maria Maddalena .

Maurizio Losorgio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore