/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | venerdì 21 agosto 2015, 17:18

Triora: si conclude questa sera con grande successo il “Primo Festival del Libro e dell'Autore Ligure”

Le premesse per ripetere l'evento anche l'anno prossimo ci sono tutte. Sono contento e lo sono anche gli scrittori, non solo per la magica cornice del festival, ma anche per la partecipazione e l'ambiente nuovo e speciale che si è creato

Da destra: Angelo Giudici, l'assessore al turismo di Triora, Mirco Rossato dell'associazione somelier italiani e Luca Calvini.

Questa sera verso le 20.00 si concluderà il “Primo Festival del Libro e dell'Autore Ligure” preso Triora. Il suggestivo panorama di questo evento non è stato rovinato dalla momentanea pioggia pomeridiana, che non ha scoraggiato né scrittori né lettori.

Vedere tutto il borgo di Triora popolato da tavoli di libri sparsi ovunque, artisti di strada, musicisti e tanta gente, ha fatto rivivere il paese sotto una nuova luce, che non è solo quella delle streghe, ma quella di nuove interessanti iniziative. Organizzatore della giornata è stato Angelo Giudici della Libreria Atene di Arma di Taggia. “Le premesse per ripetere l'evento anche l'anno prossimo ci sono tutte. Sono contento e lo sono anche gli scrittori, non solo per la magica cornice del festival, ma anche per la partecipazione e l'ambiente nuovo e speciale che si è creato”.

Molti i nomi liguri illustri che hanno partecipato: Ugo Moriano, Danilo Balestra, Salvatore Grenci, Giacomo Lantrua, Paolo Fittipaldi, Freddy Colt e molti molti altri creatori di pagine che parlano della nostra provincia e regione.

Appuntamento al prossimo anno, perché “chi legge un libro, trova un amico”.

Carlo Michero e Stefania Orengo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore