/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | 19 agosto 2015, 12:59

Unojazz Sanremo 2015, domani, giovedì 20 agosto, al via con l'Anteprima Festival in Pian di Nave

Dalle 21 concerto degli Ottimo Massimo e della West Project Orchestra

Fabio Boltro

Fabio Boltro

Al via domani, giovedì 20 agosto, Unojazz Sanremo 2015, festival internazionale di musica jazz che fino a domenica 23 agosto porterà la Città dei Fiori nuovamente al centro del panorama musicale internazionale.

Si parte in Pian di Nave con un'Anteprima al Festival ad ingresso gratuito e la partecipazione di due interessanti realtà del territorio: gli Ottimo Massimo e la West Project Orchestra, entrambe con un ospite di grande caratura, ovvero Flavio Boltro, tra i più sensibili specialisti della tromba jazz.

Primi a salire sul palco alle 21 saranno gli Ottimo Massimo, sestetto guidato da Andrea “Dema” De Martini, autore e sassofonista sanremese dalle svariate esperienze e influenze musicali (jazz, prog, soul, reggae...). La strada intrapresa da De Martini e dagli Ottimo Massimo è quella di un percorso creativo “proprio” che unisce riferimenti e contaminazioni differenti: un viaggio eclettico tra divagazioni e contaminazioni, che spazia da composizioni originali (De Martini) a rielaborazioni di pezzi rock - pop (Nick Cave, Lou Reed, Paul Mc Cartney), da standard jazz riarrangiati (Mingus) a famosi temi di colonne sonore. Traguardo curato e fortemente personale di questo progetto è l'album "For Ail", fresco di pubblicazione. La serata inaugurale di Unojazz Sanremo 2015 vedrà alcuni ospiti affiancare la band sul palco di Pian di Nave: il batterista Enzo Coffi, che ha collaborato alle registrazioni del cd "For Ail", e la vocalist inglese Joanna Rimmer, che presterà la sua voce e la sua bellissima immagine su un brano.

L'Anteprima Festival proseguirà, quindi, con il live della West Project Orchestra, formazione che si è ricostituita per il ventennale dalla fondazione e riprende i brani della famosa Liberation Music Orchestra di Charlie Haden. Sandino, Silence, El pueblo Unito sono alcuni dei canti di liberazione dei popoli del Sud America che vennero rivisitati con l’organico di una big band jazzistica. La West Project Orchestra è diretta dal maestro Riccardo Anfosso ed è costituita dai migliori musicisti della scena locale.

Con gli Ottimo Massimo e la West Project un ospite di grande caratura, ovvero Flavio Boltro, tra i più sensibili specialisti della tromba jazz.

L'area di Pian di Nave a Sanremo, recentemente ristrutturata, si presenta come una vera cittadella del jazz. E' stato montato un palco coperto da 10 metri x 10, verranno predisposti un impianto audio-luci di notevole impatto e una vasta area backstage. Il tutto a un passo dal mare e con il Forte di Santa Tecla che fa da quinta naturale ai concerti.

Stanno andando a gonfie vele le prevendite, curate dal Consorzio turistico Riviera dei Fiori, sia on line (sulla piattaforma web https://thelittleboxoffice.com/unojazzsanremo) sia all'Info Point di corso Inglesi 14 a Sanremo, nei locali attigui alla scalinata di accesso principale al Casinò. Contatto telefonico Info Point: 366 3773477
E' consigliabile affrettarsi ad acquisire i biglietti per poter avere più opzioni nella scelta dei posti. La prevendita termina giovedì 20 agosto alle ore 17.00
L'Info Point è aperto tutti i giorni da lunedì a domenica ore 9.30/12.30, ed inoltre martedì e giovedì ore 15.30/18.30, venerdì e sabato ore 15.30/22.00.
Questi i costi per l'acquisto in prevendita: singola serata euro 23.50; abbonamento alle tre serate euro 58.50.
Sarà infine possibile acquistare i biglietti anche la sera stessa al botteghino di Pian di Nave,a partire da giovedì 20 agosto alle ore 20.30, a questi prezzi: per una singola serata euro 20,00; abbonamento a tre serate euro 50,00.

Unogas Energia ha avviato una feconda collaborazione con il Comune di Sanremo – Assessorato alla Cultura e Turismo, e con la Cooperativa CMC, curatrice della rassegna Unojazz Sanremo 2015, che si fregia della direzione artistica di Antonio Faraò. Ne è nato un festival che porterà a Sanremo il gotha del jazz mondiale, in una intensa quattro giorni da giovedì 20 a domenica 23 agosto.

Lo straordinario programma prevede, poi, venerdì 21 agosto, Kyle Eastwood Band, guidata dal talentuoso contrabbassista americano erede di uno dei più grandi attori di Hollywood, e la acclamatissima Eliane Elias, cantante pianista compositrice, cinque nomination GRAMMY® Award, quattro volte “Gold Disc Award“ . Sabato 22 agosto è atteso il quartetto d'assi composto dalle stelle Jack DeJohnette alla batteria, in una delle sue rare esibizioni italiane, Antonio Faraò al pianoforte, Eddie Gomez al contrabbasso e Chris Potter al sassofono, tutte star indiscusse nei rispettivi strumenti, celebrati nei festival di tutto il mondo. Mario Piacentini Group, arricchito dalla presenza di Gianluigi Trovesi al clarinetto, aprirà la serata conclusiva di domenica 23 agosto; degno finale sarà, a seguire, quello con il più grande chitarrista manouche del mondo: Bireli Lagrene

Le serate della rassegna saranno presentate dal giornalista Roberto Basso.

Nel corso di Unojazz Sanremo 2015 sarà in distribuzione gratuitamente The Mellophonium, periodico musicale dedicato nello specifico al festival e realizzato dal Centro Studi "Stan Kenton" con il contributo del Comune di Sanremo-Assessorato al Turismo e Cultura.

La parte di incasso di competenza di Unogas Energia sarà interamente devoluta in beneficenza a TOKO-VATO, associazione benefica operante in Madagascar.

Si ringrazia per la collaborazione anche Yamaha, Casinò di Sanremo, Consorzio Riviera dei Fiori, Hotel Villa Sylva di Sanremo, Best Western Hotel Nazionale di Sanremo, Royal Hotel di Sanremo.

Contatti

Cooperativa CMC: tel. 0184 544 633 – e-mail staff@cooperativacmc.com
Comune di Sanremo – Assessorato alla Cultura e Turismo: tel. 0184 580 279
Sito web di Unojazz Sanremo 2015: http://www.unojazzsanremo.it/
Assistenza clienti per prevendite on-line: 0184 192 85 85 (da lunedì a sabato 9.30/13.00)
Info Point (corso Inglesi 14, Sanremo): tel. 0184 580414 / 3663773477

Il programma

Giovedì 20 agosto 2015

ORE 21.00

OTTIMO MASSIMO feat. FLAVIO BOLTRO

UN VIAGGIO ECLETTICO TRA DIVAGAZIONI E CONTAMINAZIONI CON UNO SPECIAL GUEST D'ECCEZIONE ...

Andrea “Dema” De Martini - sassofono tenore e soprano
Valerio Ravera - sassofono alto e baritono
Lorenzo Herrnhut-Girola - chitarra
Giovanni Di Martino - piano
Giuliano Raimondo - contrabbasso
Leo Saracino – batteriaEnzo Cioffi – batteria
Joanna Rimmer - vocalist

ORE 22.30

WEST PROJECT ORCHESTRA feat. FLAVIO BOLTRO

I MIGLIORI MUSICISTI DELLA SCENA LOCALE CON UNO SPECIAL GUEST D'ECCEZIONE...

Valerio Ravera, Livio Zanellato, Mirco Rebaudo, Simone Verrando, Andrea DeMartini - sassofoni

Martino Biancheri, Valerio Crespi - tromboni
Simone Biamonti - tuba
Franco Cocco, Luigi Cocco, Angelo Guglielmi - trombe
Massimo DalPrà - piano e arrangiamenti
Riccardo Anfosso - chitarra e direzione
Giuliano Raimondo - contrabbasso
Fausto Biamonti - percussioni
Gianni Raspaldo – batteria

FLAVIO BOLTRO

All’età di 9 anni inizia a suonare la tromba e, a 13 anni, si iscrive al Conservatorio, dove studia con Carlo Arfinengo.
All’età di 25 anni entra a far parte di una formazione, nota come Lingomania, con Roberto Gatto alla batteria, Furio Di Castri al contrabbasso, Maurizio Giammarco al sax, Umberto Fiorentino alla chitarra, che si aggiudicherà per due volte consecutive il premio per il miglior disco e miglior gruppo dell’anno.
Più o meno allo stesso periodo risale la collaborazione con Steve Grossman, con il quale si esibisce regolarmente in club e festival internazionali in quintetto con Cedar Walton, Billy Higgins e David Williams alla sezione ritmica, ma anche con Clifford Jordan e Jimmy Cobb.
Nel 1984 viene eletto “miglior talento” dalla rivista Musica Jazz.
Nel 1994 Laurent Cugny, sceglie Flavio Boltro come trombettista dell’ONJ, poco prima di lasciare la quale Flavio entrerà nel sestetto di Michel Petrucciani. Al 1997 risale la formazione del quintetto con Stefano Di Battista, Eric Legnini al piano, Benjamin Henocq alla batteria e di Rosario Bonaccorso al basso.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium