/ ISTITUTO COMPRENSIVO ITALO...

Spazio Annunci della tua città

In Breve

sabato 01 luglio
lunedì 26 giugno
giovedì 22 giugno
sabato 17 giugno
sabato 10 giugno
venerdì 09 giugno
mercoledì 07 giugno
martedì 06 giugno
domenica 04 giugno
sabato 20 maggio

Che tempo fa

Cerca nel web

ISTITUTO COMPRENSIVO ITALO CALVINO | venerdì 05 giugno 2015, 14:10

Sanremo: al Plesso San Pietro, un pomeriggio ‘particolare’ con la storia vera di Jacob, onesto scassinatore

La storia racconta di un ladro gentiluomo che toglie ai ricchi ciò di cui si sono indebitamente appropriati per ridistribuirlo a chi non ha nulla

Il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Italo Calvino Dottor Conti. i bambini, e le insegnanti ringraziano l’Associazione Daniela Conte nella persona del Presidente, Signor Nello Conte ‘Nonno Nello‘, per aver regalato a tutti i bambini, del Plesso San Pietro, un pomeriggio ‘particolare’, coinvolgendoli nella magia del teatro. I bambini hanno assistito allo spettacolo ‘ C’ ERA UNA VOLTA … UN LADRO!‘ scritto ed interpretato, con maestria, da Daniel Del Ministro: Storia VERA di Jacob, onesto... scassinatore. La storia racconta di un ladro gentiluomo che toglie ai ricchi ciò di cui si sono indebitamente appropriati per ridistribuirlo a chi non ha nulla.

Ecco alcune ‘pillole a caldo’ degli alunni della classe seconda.

Mi sento un po’ come Jacob… che sogna un mondo così,senza persone che stanno male. Tutti dobbiamo stare bene. Beatrice S.

Mi emozionavo, quando vedevo Daniel andare dietro il baule ed uscire con un abito diverso…Valeria C.

Oggi sono stata contenta di vedere lo spettacolo, mi è piaciuto un sacco il venditore che urlava : ‘Calzettoni caldi ! Fazzoletti morbidi ! Strofinacci per cucina ! Mi sembrava di essere al mercato non in refettorio… Valentina P.

Mi ha sorpreso che Jacob rubasse per i poveri e appena l’attore l’ ha detto. ho avuto la conferma che la storia mi sarebbe piaciuta … Alessandro S.

Jacob ,il ladro buono, mi è piaciuto tanto, perché ho pensato che sarebbe proprio bello che tutti avessero le stesse cose. Grazie Nonno Nello. Chiara R.

Che emozione! I burattini, Daniel che cambiava la voce, i personaggi. Sono stata bene. Matilde B.

Tutti i bambini hanno espresso il loro gradimento per questo personaggio, che tanto ladro non era, anzi combatteva contro l'ingiustizia dell'enorme differenza tra il mondo dei ricchi e quello dei poveri.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche: