/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | 11 settembre 2014, 12:27

Il fascino delle vele d'epoca al largo di Imperia regala emozioni: le immagini della prima regata

Ottanta splendide signore in mare danno spettacolo a chi le ha seguite da terra o a bordo di motoscafi e gommoni. Capricia, Manitou, Elena, Naïf finiscono nella cornice naturale del golfo di Porto Maurizio. È la penultima tappa del trofeo Panerai, l'unica in Liguria.

Il fascino delle vele d'epoca al largo di Imperia regala emozioni: le immagini della prima regata

Il fascino delle vele d'epoca al largo di Imperia regala emozioni. Ottanta splendide signore in mare danno spettacolo a chi le ha seguite da terra o a bordo di motoscafi e gommoni. Capricia, Manitou, Elena, Naïf finiscono nella cornice naturale del golfo di Porto Maurizio. È la penultima tappa del trofeo Panerai, l'unica in Liguria.

Ottanta equipaggi, oltre duecento velisti e c'è anche Mauro Pellaschier che aveva regalato emozioni con Azzurra in Coppa America. Una passione per la vela ineguagliabile la sua. E da ieri è a Imperia per questa Coppa America degli scafi d'antan con un sapore di sfida ma anche di grande amicizia. Dal mare è una cartolina meravigliosa: si vede Porto con la basilica del Duomo e Oneglia con le storiche ciminiere dell'Agnesi.

E Mario Galeotti, imperiese, queste barche le ha viste regatare già fin dalla prima edizione. "Sono 18 edizioni che seguo il raduno. Ogni volta è una emozione forte. Rispolvero il vecchio album dei ricordi e per me è sempre una emozione forte che racconto ai miei nipotini che ho portato a bordo del gommone di mio cognato". 

G.D.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium