/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 08 agosto 2014, 11:04

Polemiche tra Oliviero Beha e la città di Ventimiglia: il giornalista lancia la possibilità di un duello 'dialettico'

"Un vero 'duello' - termina Beha - fissando delle regole come si usa in questi casi. Anch’io avrò i miei 'padrini', per esempio Nicola Gratteri, spero. Resto in attesa, magari nel frattempo con una moratoria negli insulti".

Polemiche tra Oliviero Beha e la città di Ventimiglia: il giornalista lancia la possibilità di un duello 'dialettico'

"Dopo più di una settimana continuano le polemiche sul mio intervento a proposito di Ventimiglia e delle sue condizioni attuali. Mi sembrava di essere stato chiaro, ma evidentemente non è così".

Lo scrive il giornalista e scrittore Oliviero Beha sul suo blog personale, in relazione alle molte polemiche che ha sollevato il suo intervento sulla città di Ventimiglia. "Mi rendo dunque disponibile a un 'duello', naturalmente dialettico pubblico con ognuno di coloro che hanno avuto o hanno da ridire su ciò che ho scritto. In piazza, o alla Fortezza dell’Annunziata, o dove preferirà il sindaco, la Giunta, un Comitato di abitanti offesi ecc. Stabiliamo per tempo data, ora e luogo. Ci sarò e ne parliamo in pubblico, alla presenza di tutti gli interessati, sistema dell’informazione compreso".

"Un vero 'duello' - termina Beha - fissando delle regole come si usa in questi casi. Anch’io avrò i miei 'padrini', per esempio Nicola Gratteri, spero. Resto in attesa, magari nel frattempo con una moratoria negli insulti".

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium