/ EVENTI

EVENTI | lunedì 30 giugno 2014, 18:48

Tutto esaurito per la seconda edizione della manifestazione "E Lizzette de San Zane". Centinaia di persone hanno popolato i carruggi del piccolo borgo di Andagna

Grande successo anche per l'esibizione del gruppo Nadija Oriental Dancers che, con le loro coreografie, movenze e costumi, hanno trasportato il pubblico nel mondo suggestivo dell'oriente.

Tutto esaurito per la seconda edizione della manifestazione "E Lizzette de San Zane". Centinaia di persone hanno popolato i carruggi del piccolo borgo di Andagna

Centinaia di persone, sabato scroso, hanno popolato i caruggi del borgo di Andagna nella notte dedicata alle Lizzette de San Zane per prendere parte a questa grandiosa manifestazione.

"I punti gastronomici posizionati nelle cantine e negli angoli più caratteristici del paese - spiegano gli organizzatori - grazie all'atmosfera suggestiva e ai piatti tipici dai sapori antichi hanno fatto vivere una serata particolare a tutti i partecipanti. Moltissimi lumini illuminavano il percorso guidando alla scoperta delle band concorrenti al concorso "Belin, che Band!". Tanti i generi musicali rappresentati e apprezzati da un folto pubblico che ha ballato e ha contribuito con il suo voto a decretare il vincitore. Sono stati tantissimi i voti pervenuti nelle urne posizionate in ogni postazione gastronomica. Ecco i primi tre classificati: i vincitori del primo premio del valore di 500 euro sono il gruppo Long Island Band, secondi classificati Prossemica, terzi classificati The Cunningham's. Quarti a pari merito: Audio Virale & Clan Batexe, Chaos in Progress, Giastema, We Fly.

Grande successo anche per l'esibizione del gruppo Nadija Oriental Dancers che, con le loro coreografie, movenze e costumi, hanno trasportato il pubblico nel mondo suggestivo dell'oriente. 

La proloco Andagna coglie l’occasione per ringraziare di cuore tutte le band che hanno voluto partecipare al concorso rallegrando e animando tutto il paese con la loro musica, contribuendo in modo significativo alla riuscita della manifestazione. Un ringraziamento speciale anche alle Pecore Nere, che si sono esibiti fuori gara al termine del concorso e hanno accompagnato i partecipanti fino al termine della manifestazione. Infine, ma non per importanza, la Proloco ringrazia tutti coloro che sono intervenuti e con il loro voto, con le danze e la loro partecipazione hanno reso ancora più speciale la serata. 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore