/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 28 febbraio 2014, 07:21

Sanremo: lo yacht 'Dama di Cuori' in riparazione ai cantieri 'Vitulano' sul porto vecchio è affondato parzialmente nella notte

Quest'oggi non verrà sicuramente recuperato lo yacht visto che prima dovrà essere svuotato dall'acqua presente.

Sanremo: lo yacht 'Dama di Cuori' in riparazione ai cantieri 'Vitulano' sul porto vecchio è affondato parzialmente nella notte

Uno yacht di 35 metri, il 'Dama dei Cuori' che era in riparazione all'interno dei cantieri navali di porto vecchio a Sanremo, è affondato questa notte per cause ancora in via d'accertamento.

Sul posto prontamente intervenuti i responsabili del cantiere oltre alla guardia Costiera, ma l'imbarcazione era già affondata. All'interno dei serbatoi dello yacht erano presenti circa 50 litri di gasolio e, questa mattina sono state sistemate alcune 'panne' per assorbire il carburante ed evitare che si possa estendere all'interno del bacino. 

Sul posto, questa mattina è presente il comandante della Guardia Costiera, Pierpaolo Danieli, ed il titolare dei cantieri per verificare il da farsi. Quest'oggi non verrà sicuramente recuperato lo yacht visto che prima dovrà essere svuotato dall'acqua presente. Sicuramente la Guardia Costiera diffiderà sia il proprietario dell'imbarcazione (che batte bandiera britannica), che il titolare del cantiere a rimuoverlo velocemente per evitare ulteriore inquinamento.

Quasi certamente l'imbarcazione è affondata per una falla creatasi nella carena. Era da due anni circa all'interno dei cantieri.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium