/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | venerdì 07 febbraio 2014, 07:31

Imperia: inchiesta della Finanza sui finanziamenti per l'Obiettivo 2, nel mirino 6 comuni ed una Comunità Montana

Si tratta dei comuni di: Chiusanico, Prelà, Pietrabruna, Lucinasco, Chiusavecchia e Pontedassio e della Comunità Montana dell'Ulivo e della Valle Arroscia.

Inchiesta della Guardia di Finanza di Imperia sui finanziamenti di Unione Europea e Regione, che erano destinati a 6 comuni della Comunità Montana dell'Ulivo e della Valle Arroscia per un milione e mezzo di euro.

La indagini delle fiamme gialle riguardano i finanziamenti che dovevano sostenere una serie di progetti di riqualificazione. Secondo quanto appurato finora, come scrive oggi il Secolo XiX, il denaro sarebbe stato speso in parte o per niente. L'indagine è coordinata dal sostituto procuratore Lorenzo Fornace e non è escluso nei prossimi mesi l'invio di una informazione di garanzia agli amministratori dei 6 comuni: Chiusanico, Prelà, Pietrabruna, Lucinasco, Chiusavecchia e Pontedassio.

Si tratta dei fondi stanziati all'interno dell'Obiettivo 2 e, nelle ultime settimane, la Finanza ha controllato una serie di documenti, negli uffici tecnici dei comuni e della Comunità Montana.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore