/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

SANREMO, SPLENDIDA VISTA MARE. PRIVATO VENDE MONOLOCALE ARREDATO AL 7° PIANO DI UN BEL COMPLESSO IN OTTIME CONDIZIONI....

4WD, ABS, airbag, airbag conducente, airbag per la testa, airbag laterali, aria condizionata, cambio di corsia Alert,...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | martedì 16 aprile 2013, 15:49

Sfumato sogno Ikea a Ventimiglia: Ministro Passera “L’amministratore locale può fare un’enorme differenza”

L’interlocuzione, la conferma, la possibilità di basarsi su decisioni veloci e affidabili: e qui l'amministratore locale può fare un’enorme differenza, anche quello comunale, di solito però non da solo. Il Comune può essere un attivatore, un motore di sviluppo economico sostenibile forse come nessun'altra entità in Italia.”

L'Assessore di Camporosso Giampiero Alberto con il Ministro Passera

"L'Ikea che è andata al di là del confine è l'ennesimo caso. Se tu parli con questi grandi investitori internazionali i temi posto di lavoro, costo del lavoro, costo dell'energia, vengono dopo la difficoltà dell’adozione della normativa. L’interlocuzione, la conferma, la possibilità di basarsi su decisioni veloci e affidabili: e qui l'amministratore locale può fare un’enorme differenza, anche quello comunale, di solito però non da solo. Il Comune può essere un attivatore, un motore di sviluppo economico sostenibile forse come nessun'altra entità in Italia.”

Così ha risposto alla domanda dell’assessore camporossino, Giampiero Alberti, il Ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, sul caso Ikea che sarà realizzata oltre il confine italiano. “Al Ministro Passera ho portato l'esempio dell'Ikea di Ventimiglia per confermare il blocco che crea la burocrazia italiana nell'inserimento delle attività imprenditoriali che portano occupazione”, ha commentato Alberti, che ha preso parte alla lectio magistralis dal titolo “Il ruolo degli enti locali per il rilancio dello sviluppo economico”, che si è tenuta in mattinata presso l’Assemblea Regionale Siciliana.

Il colosso svedese, infatti, non sbarcherà a Ventimiglia. Dopo tante speranze, sembra arrivata la parola definitiva, con la scelta di dirigersi verso la Costa Azzurra e più precisamente a Nizza, dove sorgerà il nuovo ‘store’, nella zona del nuovo stadio, in località Saint Isidore.

 

Renato Agalliu

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore