/ EVENTI

EVENTI | 12 novembre 2012, 07:31

Sanremo: grande successo ieri al Casinò per la finale della 3a edizione del Videofestival giovani 'Ciak…un’emozione'

A trionfare è stato il cortometraggio “Ti scatterò una foto”, l’omaggio a Tiziano Ferro di una sua piccola grande fan, realizzato dal Liceo Artistico d’Imperia, dal Liceo delle Scienze Umane Amoretti di Imperia e dal Teatro Impertinente.

Sanremo: grande successo ieri al Casinò per la finale della 3a edizione del Videofestival giovani 'Ciak…un’emozione'

Si è svolta ieri presso il teatro del Casinò di Sanremo la finale della terza edizione del Videofestival giovani 'Ciak…un’emozione' organizzato dall’Associazione Culturale Matteo Bolla con il patrocinio del Comune di Sanremo e riservato ai prodotti audiovisivi realizzati dai giovani tra i 14 e i 30 anni.

La rassegna, presentata da Renzo Balbo, Nicholas Lacchetta e Marzia Sciorato, ha richiamato un numerosissimo pubblico che ha seguito con interesse e partecipazione la proiezione dei tredici video selezionati per la finale tra i tanti pervenuti da tutto il territorio nazionale e dall’estero. A trionfare è stato il cortometraggio “Ti scatterò una foto”, l’omaggio a Tiziano Ferro di una sua piccola grande fan, realizzato dal Liceo Artistico d’Imperia, dal Liceo delle Scienze Umane Amoretti di Imperia e dal Teatro Impertinente, che si è aggiudicato sia il premio assegnato dai membri dell’Associazione Matteo Bolla, sia il premio della giuria popolare, grazie ai voti raccolti tra i presenti in sala. “Pollicino” di Cristiano Anania ha vinto il premio della giuria tecnica, presieduta dal poliedrico cantautore imperiese Eugenio Ripepi e composta dai rappresentanti di Sanremo Cinema e del Teatro dell’Albero di San Lorenzo al Mare, mentre “Scalzo” del greco Giannis Adrimis ha ottenuto il riconoscimento da parte della giuria speciale della critica. Gli autori di questi video si sono aggiudicati dei pacchetti soggiorno per due persone in Italia o all’estero.

L’Istituto Tecnico Commerciale Eugenio Montale di Genova, per l’impegno profuso nella realizzazione di cortometraggi in occasione di questa edizione del Videofestival, è stato invece premiato con la targa “Città di Sanremo”. Alla manifestazione sono intervenuti, tra gli altri, il sindaco di Sanremo Maurizio Zoccarato, il sindaco di Taggia Vincenzo Genduso e il direttore stabile ed artistico dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo, il maestro Bruno Santori. Molto soddisfatti, al termine della serata, Licia Albini e Riccardo Bolla, presidenti dell’Associazione Matteo Bolla. “Siamo molto contenti, il successo di questa terza edizione è sicuramente merito di tutti coloro che continuano a credere in noi e ci sostengono durante l’anno. Ringraziamo tutti gli intervenuti, le scuole e i ragazzi che hanno inviato i propri cortometraggi per partecipare al concorso”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium