/ ATTUALITÀ

Affari & Annunci

vecchi acquisto fino 1980 alta valutazione in particolare Topolino fino 1967 e Tex Zagor anni -50- `60 e vecchie riviste, mi reco ovunque. Sanremo

anziani signora con lunga esperienza automunita offresi sia lavoro fisso o ad ore. Sanremo

vecchi figurine anche se non completi privato cerca in acquisto fino al 1980 alta valutazione, mi reco ovunque. Sanremo

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 08 maggio 2012, 14:53

Festa di Fiori a Ventimiglia: la Commissione Straordinaria incassa i complimenti dell’ex Vicesindaco Nazzari

Non manca una stilettata, però, all’indirizzo degli ex colleghi in Consiglio Comunale, Giovanni Foti e Franco Paganelli: “Vedo che gli ex consiglieri si sono adoperati molto, peccato che quando erano in Consiglio, ed io ero Assessore, non si facessero in quattro per cercare gli sponsor.”

Lo sforzo economico compiuto e l’impegno profuso dalla Commissione Straordinaria di Ventimiglia per salvaguardare la tradizione della città, garantendo la “Festa di Fiori”, la rassegna sostitutiva della storica “Battaglia di Fiori”, che dovrebbe festeggiare il suo Cinquantenario il prossimo anno, non è passato inosservato tra gli ex amministratori della città.

I commissari incassano anche i complimenti dell’ex Vicesindaco, nonché Assessore al Turismo, Roberto Nazzari che, tra l’altro, era stato tra i primi ad manifestare un certo scetticismo circa il ridimensionamento della manifestazione. “Faccio i miei complimenti ai Commissari prefettizi – commenta Nazzari – per l’impegno profuso e lo sforzo di mantenere viva una manifestazione storica per Ventimiglia. Mi auguro che riscuota il successo degli altri anni e venga fuori una grande festa”.

Non manca una stilettata, però, all’indirizzo degli ex colleghi in Consiglio Comunale, Giovanni Foti e Franco Paganelli, che si mossi nella raccogliere finanziamenti per portare nella città di confine, per l’occasione della “Festa di Fiori”, un gruppo siciliano, i Sikagna Folk: “Vedo che gli ex consiglieri si sono adoperati molto, peccato che quando erano in Consiglio, ed io ero Assessore, non si facessero in quattro per cercare gli sponsor.”  

 

 

Renato Agalliu

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore