EVENTI | mercoledì 23 luglio 2014 03:55

EVENTI | lunedì 07 maggio 2012, 12:09

Imperia: personalità di spicco da tutto il Mondo per il 1° maggio festeggiato dall'Onaoo

Condividi |  

I partecipanti, rimasti entusiasti dell’atmosfera coinvolgente sia della città che dell’Organizzazione, hanno consolidato il legame nato in questi giorni, confermando la loro presenza ai prossimi corsi che terrà l’Onaoo a Imperia sempre rigorosamente in lingua inglese.

Il 1° Maggio scorso l’Onaoo ha voluto celebrare la festa dei lavoratori con l’inizio de 'International Technical Course for Apirants Olive Oil Tasters' a cui hanno partecipato personalità di spicco nel mondo dell’olio di oliva provenienti da paesi quali: Grecia, Marocco, Canada, Giappone, Cina, Corea del Sud, Sud Africa, Usa, Cile e Italia.

Il Presidente Onaoo Dott. Lucio Carli, ha voluto ringraziare i 17 partecipanti, offrendo loro una cena presso il Ristorante Salvo Cacciatori, con menù a base di prodotti tipici liguri. La presentazione degli Oli DOP è stata eseguita dal Dr. Giorgio Lazzaretti Direttore del Consorzio Tutela Olio DOP Riviera Ligure,  mentre i vini sono stati presentati da Augusto Manfredi Delegato AIS Imperia.

I partecipanti, rimasti entusiasti dell’atmosfera coinvolgente sia della città  che dell’Organizzazione, hanno consolidato il legame nato in questi giorni, confermando la loro presenza ai prossimi corsi che terrà l’Onaoo a Imperia sempre rigorosamente in lingua inglese. Nonostante nelle ultime settimane l’Onaoo sia stata protagonista indiretta dell’improvviso malore accaduto al Direttore Dr. Fabrizio Vignolini, è comunque riuscita a portare a termine i lavori in programma, grazie al team di docenti e personale di segreteria, che da oltre 15 anni il Presidente Dr. Lucio Carli dirige con saggezza, onestà e competenza. Il corso volgerà al termine il giorno 5 maggio  con la consegna dei diplomi di partecipazione ai neo assaggiatori Onaoo. Ora l’appuntamento con Onaoo e i suoi corsi, sarà per il 21 di questo mese  dove altre 20  persone,  questa volta per la maggioranza italiani, saranno presenti  sul territorio di Imperia  per una settimana per imparare ad assaggiare l’olio di oliva.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore