/ POLITICA

POLITICA | 20 ottobre 2011, 15:52

Imperia: incarico a Gabriele Saldo per Monesi. Giordano (PD) “E' un ritorno al futuro”

Ancora scontro in Provincia sulla questione Monesi. L'opposizione insorge dopo un incarico dato al consigliere Saldo per collaborare, con l'assessore Raineri, per lo sviluppo della stazione sciistica.

Riccardo Giordano (Pd) e l'assessore Giacomo Raineri

Riccardo Giordano (Pd) e l'assessore Giacomo Raineri

Continua ad essere al centro del dibattito politico in Provincia la questione di Monesi. Mentre, infatti, è stato pubblicato il bando di gara per l’affidamento della gestione della seggiovia “Tre Pini” e delle piste da sci annesse, in vista dell'apertura degli impianti, fa discutere il coinvolgimento del consigliere provinciale Gabriele Saldo per Monesi. La delega rimane in mano all'assessore Giacomo Raineri che, però, ora avrà la collaborazione del collega. Questo in seguito alle conoscenze e amicizie sul tema per averlo trattato in prima persona in passato. Saldo infatti, oltre che esponente dell'entroterra, è stato amministratore della società Alpi Liguri che ha gestito Monesi negli anni scorsi. Proprio questo però ha un rovescio della medaglia. L'opposizione, infatti, è subito insorta dopo il coinvolgimento di Saldo. La Alpi Liguri è stata recentemente messa in liquidazione ed alcune delle decisioni e delle strategie assunte hanno ricevuto critiche anche all'interno della stessa maggioranza.

“Si ritorna al futuro” ha commentato ironicamente il capogruppo del Pd Riccardo Giordano, facendo riferimento al noto film cinematografico. “Faccio fatica a capire certe scelte, che sembravano far parte di un epoca ormai chiusa, e non ne posso che prenderne atto – prosegue Giordano – Ora aspettiamo di vedere gli sviluppi operativi su una vicenda, quella di Monesi, che fino ad oggi è stata gestita malissimo e avrebbe bisogno di essere impostata in maniera diversa. Non ci sembra nulla di nuovo, anzi, appare come un ritorno ad un passato, che quindi non costituisce una forte discontinuità rispetto a come è stata gestita fino ad oggi la pratica Monesi e i risultati sotto sotto gli occhi di tutti”.

Il tema di Monesi è già stato più volte dibattuto in consiglio provinciale ed è facile che lo sia ancora in futuro. Anche per trovare un accordo con i proprietari dei terreni in modo da non dover più obbligare gli sciatori ad acquistare due diversi biglietti come ski pass. Intanto è partito bando di gara per l’affidamento della della seggiovia “Tre Pini” e delle piste da sci. Le domande possono essere presentate agli uffici provinciali entro le ore 12,30 di giovedì 3 novembre. L’intero bando è consultabile sul sito internet della Provincia di Imperia (www.provincia.imperia.it), al link “Bandi di gara-Avvisi”.

Federico Marchi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium