/ POLITICA

In Breve

martedì 25 giugno

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | 26 febbraio 2011, 06:33

Imperia: ristrutturazione Acqua Marcia, slittamento dei lavori per il porto turistico

Imperia: ristrutturazione Acqua Marcia, slittamento dei lavori per il porto turistico

Per la conclusione dei lavori del porto turistico di Imperia si allungano i tempi. Come scrive oggi il quotidiano La Stampa, è la conseguenza del Piano di ristrutturazione di Acqua Marcia, in sofferenza per una crisi di liquidità. Caltagirone ha incontrato giovedì i rappresentanti delle banche che vogliono rientrare dai prestiti. Per uscire dall’impasse Acqua Marcia si disferà di hotel e aeroporti, collocando le quote azionarie sul mercato. Mentre terrà il business dei porti, il cui patrimonio è stimato in 840 milioni di euro.

E ad Imperia stanno tirando un sospiro di sollievo: per adesso sono accantonate le possibilità che Acquamare, società satellite di Acqua Marcia, abbandoni la partita, ma per la conclusione dei lavori si ipotizza uno slittamento di due anni. “Ultimamente abbiamo potuto contare su una serie di decisioni favorevoli che ci fanno ben sperare - ha detto Caltagirione al termine del summit con le banche - Sia per le parte penale che amministrativa c’è una relazione dei nostri avvocati che dimostra la totale infondatezza delle accuse”.

A. Gu.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium